Associazione culturale
Ricordati di iscriverti alla nostra newsletter, se vuoi essere aggiornato sulle nostre attività! E' semplice e gratuito. Basta inserire i dati qui a fianco!!!

'nda a sunà i sampògn - Ciamà l'èrba - venerdì 27 febbraio 2015

Domenica prossima, 1 marzo 2015 alle ore 15.30 ci troveremo alle scuole di Castionetto per andare tutti assieme a risvegliare la primavera.
Armati di campanacci (sampògn) e qualsiasi altro attrezzo che possa fare sufficiente rumore andremo prima in via Bernina, scendermo al dosso in via Grande, arriveremo a Cà di Martui, scenderemo fino a metà della via Fancoli. Da qui per una mulattiera arriveremo in Castelasc risalendo fino alla Madonnina per prendere la strada piana per raggiungere Cà Peranda e tornare alle scuole.
Al termine di questa passeggiata faremo merenda, che sarà più un'apericena alle scuole.
Al solito ognuno può portare qualcosa da mangiare e bere.
L'invito è aperto a tutti, in particolare ai bambini delle elementari di Chiuro a cui abbiamo fatto l'invito ufficiale con un piccolo fogliettino promemoria.

Teatro - La tempèsto la fa mäi dagn a tücc - Amici degli anziani di Talamona - lunedì 9 febbraio 2015

La compagnia teatrale "Amici degli anziani di Talamona" presenta la commedia dialettale "La tempèsto la fa mäi dagn a tücc".
Venerdì 13 febbraio alle 21 presso il salone parrocchiale di Castionetto.

La storia si svolge in un piccolo paese di provincia, e nella famiglia del Sig.Silvio succedono dei fatti che è meglio tenere nascosti. Ma la gente mormora, le pettegole parlano e il maresciallo indaga. In famiglia si fa il possibile per tenere nascosto il misfatto di Costanza, come pure un attività illecita del Sig. Silvio, ma la casa è frequentata da una perpetua curiosa, e i segreti sono sempre più difficili da mantenere.
Silvio padrone di casa Cesare Mazzoni
Lidia la moglie Daniela Maffezzini
Renzo il figlio Cesare Duca
Costanza sorella di Silvio Paola Vairetti
Giusy figlia di Costanza Giulietta Gavazzi
Serafina perpetua Mariuccia Spini
Onorato brigadiere Bruno Maffezzini
Arturo maresciallo Cesare Ciaponi
Suggeritrice Bianca Petrelli
Regia di  Cesare Ciaponi

Vi aspettiamo numerosi!!!

Teatro - Cumedia 'n dialet - 'n lùna de mel prima dela Zentùra - sabato 24 gennaio 2015

Venerdì 30 gennaio 2015 alle 21 "la Sbrega" di Piateda ritorna a Castionetto.
Questa volta il titolo del loro teatro è "Cumedia 'n dialet - 'n lùna de mel prima dela Zentùra".
Siamo sicuri che sapranno divertirci come gli scorsi anni!!!
Locandina

Teatro - La tragica storia di Romeo e Giulietta - martedì 16 dicembre 2014

Sabato 20 dicembre 2014 alle ore 21 nel salone parrocchiale Don E. Tognolini di Castionetto i ragazzi di Tresivio guidati da Davide Benedetti insceneranno questo classico di William Shakespeare in una chiave molto interessante. Ingresso libero.


IL GRUPPO “TEATRO GIOVANI TRESIVIO”
L’attività teatrale del gruppo, formato da giovani tra i 12 e i 19 anni, iniziata nel 2010 con l’intento di offrire ai ragazzi un’esperienza di aggregazione e formazione culturale, anche quest’anno prosegue con un nuovo spettacolo dal titolo “La tragica storia di Romeo e Giulietta ma anche la brutta storia del Roro e della Giuli” avvalendosi sempre della consulenza professionale del regista Davide Benedetti di Sondrio.

INTERPRETI

Elisa Bongiolatti
Cristian Bonomi
Veronica Bonomi
Celeste Borinelli
Alessandro Ciampini
Filippo Formolli
Costanza Galimberti
Veronica Galli
Laura Giacobbi
Chiara Gianoncelli
Alice Merola
Noemi Sperandio

LO SPETTACOLO

Il gruppo teatrale presenta la rivisitazione di una delle più celebri tragedie di William Shakespeare,
Romeo e Giulietta.
L’opera sarà inizialmente proposta con un linguaggio classico, più aderente allo spirito dell’autore.
Successivamente sarà trasportata ai giorni nostri attraverso l’utilizzo di espressioni verbali più vicine
alla nostra realtà.

Halloween 2014 / I paüri - giovedì 30 ottobre 2014

Quest'anno a Castionetto riproponiamo una antica tradizione, oramai persa da molti anni.
Un tempo, in questo periodo, i nostri paesani organizzavano delle scenette per terrorizzare il paese.
Questo in concomitanza con la credenza che in questo periodo i morti uscissero dal cimitero e visitassero in processione il paese. La processione era guidata dall'ultimo defunto che portava una croce splendente.
Alle finestre e sugli usci, era quindi usanza mettere del cibo per questa processione.

Il programma vedrà quindi l'unione della festa importata dall'america, halloween e 'i pauri'.
Ci troveremo alle 19.45 presso le ex-scuole di Castionetto.
Partiremo per il giro dolcetto o scherzetto scendendo per via madonnina, poi via Fancoli, via Martori, via Grande. 
Dovremo quindi arrivare al centro di via Grande alla Cort di Castelan dove proveremo 'i paüri', un breve teatro in dialetto.
Continueremo poi per via Bernina ritornando infine alle scuole.
Qui faremo la festa di halloween con le cose che ognuno vorra' condividere...dolce, salato e bevande.
Tutto in un clima... da paura!!!


Newsletter

Vuoi essere informato sulle attività dell'associazione?
Inserisci il tuo indirizzo di email
Inserisci il tuo nome (facoltativo)
ti invieremo, gratuitamente, una email ogni volta che ci sono novità sul sito.

Art. 10 legge n. 675/96
     
Cronologia
 
Scannerizza per avere l'indirizzo del sito